Già a decorrere dal 27/10/2019, per effetto dell’articolo 58 del D.L. 124/2019, convertito in Legge 157/2019, per i soggetti titolari di Partita IVA, i versamenti di acconto dell'imposta sul reddito delle persone fisiche e dell'imposta sul reddito delle società, nonché quelli relativi all'IRAP, sono effettuati in due rate ciascuna nella misura del 50% ( non più 60% e 40%).