Ai sensi dell’art. 3 del D.L. 124/2019, convertito in legge 157/2019, l’utilizzo della compensazione dei crediti relativi alle imposte risultanti dalla dichiarazione dei redditi, per importi superiori a 5.000 euro, può essere effettuata solo a partire dal decimo giorno successivo a quello di presentazione della dichiarazione o dell'istanza da cui il credito emerge.